Biografia

Il dott. Ferdinando Testa, ha conseguito la laurea in Psicologia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”,con voti 110/110; ha conseguito la Specializzazione quadriennale post laurea in “Medicina psicosomatica”, presso l’Istituto Riza di Roma/Milano e il diploma di psicoanalista junghiano presso il C.I.P.A.(Centro Italiano di psicologia analitica di Roma) ed è membro dello I.A.A.P., Associazione Internazionale di Psicologia Analitica. E’ iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Sicilia ed è abilitato all’esercizio della libera attività di psicoterapeuta.

Ha svolto attività di cura, ricerca e formazione per molti  anni nel lavoro clinico-riabilitativo con pazienti con grave disagio psichico, nonché di consulenza  presso  Istituzioni  pubbliche e private  per la cura e l’inserimento lavorativo  dei pazienti con gravi patologie psichiatriche.

Inoltre ha organizzato, promosso  convegni, seminari, incontri a carattere locale, provinciale, regionale, nazionale ed  internazionale, con vari istituzioni, pubbliche e private,  per la promozione  della cultura, della ricerca, dell’approfondimento delle patologie psichiche. Ha fatto parte del gruppo di lavoro “ Psicoterapia ed etica” presso l’ordine degli psicologi della Sicilia ed è stato docente presso gli esami di stato di abilitazione per i laureati in psicologia;

Nell’ambito della psicodiagnostica ha  partecipato al  corso di formazione presso l’Istituto Italiano Wartegg in Roma per quanto riguarda l’uso “del test di Wartegg”; ha svolto un Laboratorio su “ Sogno e comunicazione non verbale” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia  Università di Catania  e condotto un laboratorio teorico esperienziale annuale dal titolo: ”La clinica delle immagini: Sogno e Immaginazione”.

Studioso  e conoscitore del Libro Rosso di C.G. Jung ha condotto a Catania  un  corso annuale di approfondimento  sul “Libro Rosso” e ha svolto in tale ambito seminari ed incontri  in diverse città italiane.

Studioso dell’immagine e delle sue implicazioni nel mondo della terapia e della clinica ha svolto un training a Roma relativo alla  “Sand Play Therapy”; nell’ambito del rapporto tra immaginazione e  arte da anni si occupa della pittura visionaria di Marc Chagall.

Già  docente di “Psicologia del Sogno” presso Il Centro Italiano di Psicologia Analitica  di Palermo (CIPA), dove svolge attività didattica e di supervisione clinica  e’ stato già  docente a contratto  presso l’università di Enna, Palermo e Catania  nonché in un master di “architettura del paesaggio” a Siracusa.

E’ anche docente di Psicologia generale  e di Filosofia dell’Immaginazione presso la scuola Umbra Romana triennale  in consulenza filosofica, iscritta alla SICOF (società italiana di consulenza filosofica).

Dirige la collana I volti della Psiche per la casa editrice Bonanno,Catania ed è direttore della collana Immagini dal profondo della casa editrice Iod, Napoli.

Nell’ambito delle pubblicazioni scientifiche ha dato alle stampe numerosi lavori scientifici di pertinenza psicoterapica, psicologica, psichiatrica e psicopedagogica e  ha  pubblicato e curato 16 volumi con diverse case editrici.

Vive e lavora a Catania come libero professionista.