loading

FARE MONDI: POESIA, SOGNI E PSICHE

Accerchiate come anime silenti in cerca di quadrati magici dove incontrare le parole seppellite da angeli e demoni incatenati dalle letteralizzazioni dell’Io…le parole, metafore morte, incatenate ai pilastri della Ragione, sommessamente bisbigliano il proprio dolore, il dolore dell’Anima che lentamente e malinconicamente cerca la parola perduta, la parola sacra, da “sacer”, “fare oscurità”: la parola, ... Leggi di più